>>   Architectura   

Glèlè Jalalahènnou


Glèlè jalalahennou - Photo B. Keita

Glèlè Jalalahennou, o corte interna di Glèlè, è la zona privata del re dove si svolgono la maggior parte delle sue attività. In questo spazio si trovano:
  • il Jého, tempio dove il re rendeva omaggio agli spiriti e ai defunti;
  • la Adanjèho, letteralmente "casa del coraggio", è il passaggio obbligato dei soldati e delle amazzoni prima e dopo ogni campagna. Qui i giuramenti fatti sugli altari accentuano la brama di vittoria dei combattenti e delle combattenti;
  • la Ajalala, magnifica costruzione decorata di bassorilievi, è il luogo dove il re riceve, tiene consiglio e si riposa. Qui la figura emblematica del leone è presente dappertutto per manifestare ed eternare la potenza reale. L'edificio è stato ricostruito fra il 1988 e il 1995.
Lasciate un messaggio nel "Libro d'Oro" © copyright 1999-2011 | EPA | all rights reserved